Referendum Costituzionale...

Sezione per giochi e tornei fra gli utenti al solo scopo di puro divertimento.

Referendum Costituzionale...

Messaggioda MAS » 04/12/2016, 12:42

La Costituzione è la legge fondamentale della Repubblica italiana.
Ha lo scopo di stabilire le regole e i principi fondamentali che sono posti al di sopra delle leggi. Nessuna legge può contenere regole in contrasto con la Costituzione; se ciò accade, essa viene annullata (ossia cancellata) da uno speciale tribunale chiamato Corte Costituzionale.
E' posta al di sopra delle altre leggi perché l’Italia, come ogni altro Paese democratico, vuole che alcuni princìpi generali (per esempio i diritti dei cittadini e le regole fondamentali dell’azione politica) rimangano inalterati nel corso del tempo. Le leggi, al contrario, rispecchiano la maggioranza che si forma in Parlamento in seguito alle elezioni e, di conseguenza, gli interessi che di volta in volta essa rappresenta.
La Costituzione della Repubblica italiana fu scritta e approvata il 22 dicembre 1947 dall’Assemblea costituente eletta a suffragio universale il 2 giugno 1946.
Il suffragio è la manifestazione della propria volontà attraverso un voto che consenta ai cittadini di eleggere i propri rappresentanti o di esprimersi su singoli temi (referendum). È dunque un diritto politico, che permette di partecipare alla vita pubblica.
Si definisce suffragio universale quando è concesso a tutti coloro (uomini e donne) che abbiano raggiunto la maggiore età.
Quindi chi non è stato eletto dal POPOLO SOVRANO può cambiare la COSTITUZIONE?
In base a tutto questo la domanda che mi porrò prima di barrare il quadratino SI o NO sarà questa...
Buon 4 Dicembre a tutti...
MAS
 
Messaggi: 448
Iscritto il: 04/09/2009, 19:35
Località: Palermo

Re: Referendum Costituzionale...

Messaggioda ippicaoggi » 05/12/2016, 15:33

Il sovrano popolo italiano si è espresso in modo chiaro e preciso. Ora PURTROPPO pare sia necessario cambiare la legge elettorale come se fosse impensabile un ballottaggio PD-M5S invece di pensare a come emergere con questo sistema elettorale per la Camera mentre per il Senato basta comunque prendere l'ultima legge elettorale che in assenza di altre è QUELLA VALIDA. I politici devono convincere IL POPOLO SOVRANO cosa vogliono fare e poi sarà il popolo a dire loro nel segreto dell'urna se Si o NO alle promesse senza che queste siano accompagnate da mancette e MARCHETTE di vario tipo.
ippicaoggi
Amministratore
 
Messaggi: 21498
Iscritto il: 24/04/2014, 17:01


Torna a GIOCHI, TORNEI e BUON UMORE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti